Crisi, Renzi: Rispetto vincoli Maastricht, ma serve nuovo paradigma

Roma, 21 nov. (LaPresse) - "Io rispetto i vincoli di Maastricht, ma è possibile affermare che il mondo è cambiato, dobbiamo pensare ad un nuovo paradigma. Questa è il punto della discussione per il 2015". Così il premier Matteo Renzi, scherza intervenendo all'assemblea generale Copres, organizzata da BusinessEurope e Confindustria nell'ambito della presidenza italiana del Consiglio europeo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata