Crisi, Napolitano: Si evitino passi falsi in Parlamento

Roma, 26 nov. (LaPresse) - "Abbiamo davanti a noi settimane dense di impegni in Parlamento, si evitino passi falsi e passi indietro che rischierebbero di appannare la ripresa di fiducia e credibilità nei confronti dell'Italia". Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intervenendo alla cerimonia di conferimento dell'onoreficienza di Cavaliere del Lavoro al Quirinale.

"Il cardine di stabilità e normalità di un sistema democratico é che alla scadenza del mandato tutti siamo sostituibili ed é questa da parte mia una serena e sincera prova di fiducia nelle istituzioni e nel Paese", ha aggiunto il Capo dello Stato. "Ci si misuri, anche nel dibattito politico - ha proseguito Napolitano - e, ben presto, nel confronto elettorale, non su generiche invocazioni al superamento della crisi, ma su opzioni precise e praticabili, effettivamente sostenibili al livello nazionale e al livello dell'Unione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata