Crisi, Monti: Sì a riforme strutturali ma intanto spingere crescita

Dal nostro inviato Fabio De Ponte Los Cabos (Messico), 19 giu. (LaPresse) - "Il tema del mio intervento nella seduta plearia di ieri pomeriggio" è stato quello "di un forte rilancio della crescita ma non a scapito degli equilibri di bilancio". Lo ha detto il premier Mario Monti, tracciando un bilancio della prima giornata di vertice del G20 di Los Cabos. "A volte diventa un po' ideologica - ha sottolineato - la distinzione tra crescita attraverso impulsi alla domanda e crescita attraverso politiche strutturali dell'offerta, come quelle che predilige la Germania. La posizione che io ho espresso, e che non è presentata per spirito di compromesso ma perché credo che sia la più feconda, è questa: 'certamente manteniamo le riforme strutturali, ma c'è anche bisogno di domanda per alimentare le economie mentre migliorano con le riforme'".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata