Crisi, Monti: Italia non è deragliata e ce la farà

Roma, 14 dic. (LaPresse) - "L'Italia non è deragliata e ce la farà". E' quanto affermato dal presidente del Consiglio Mario Monti, intervistato dalla rivista San Francesco anticipata oggi dal sito 'sanfrancescopatronoditalia'. Domani Monti è atteso ad Assisi per la registrazione del concerto di Natale destinato ad andare in onda il 25 dicembre su Rai1. Rispondendo alla domanda: "Con quale spirito, signor presidente del consiglio, arriva ad Assisi dopo l'annuncio delle sue dimissioni?", Monti ha detto: "Con la consapevolezza che l'Italia ha conquistato credibilità e fiducia in Europa e nel mondo per le capacità dei suoi cittadini di impegnarsi con determinazione e coesione per il bene comune. Il peggio è passato e oggi il dovere di tutti è non far tornare indietro l'Italia, non sprecare il sacrificio degli italiani. I sacrifici fatti hanno dimostrato la serietà degli italiani e oggi gli italiani sono rispettati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata