Crisi, Monti: Italia ha voltato pagina rispetto a bassa crescita

Capri, 26 ott. (LaPresse) - "L'Italia ha fatto in questi mesi scelte difficili e introdotto riforme importanti in modo da voltare pagina rispetto ad un passato di bassa crescita ed elevato debito pubblico e per contribuire ad una soluzione della crisi della zona euro". Così il presidente del Consiglio, Mario Monti, in un messaggio inviato ai giovani imprenditori di Confindustria, riuniti a Capri.

Il premier ha poi ricordato che "le riforme e l'impegno per la crescita dell'Italia, come di ciascuno degli Stati membri, possono avere successo solo dentro un'azione comune a livello europeo" e ha invitato i giovani, soprattutto quelli che "si trovano in prima linea nel fare impresa e creare nuove opportunità", a considerare l'Unione europea "come orizzonte irrunciabile per la loro azione", impegnandosi "direttamente a progettarne il futuro".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata