Crisi, fonti Fi: preoccupazione su asse M5S-Pd per Grillo al Quirinale

Roma, 13 ago. (LaPresse) - Secondo quanto si apprende dalla riunione in corso a Palazzo Grazioli tra Silvio Berlusconi e i vertici di Forza Italia "c'è preoccupazione perché prende forma un accordo tra Cinquestelle e Pd che si tradurrebbe in un governo finalizzato a far eleggere Beppe Grillo al Quirinale, alla scadenza del mandato di Sergio Mattarella". La partita, spiegano le stesse fonti, "si sta spostando sul Quirinale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata