Crisi di Governo, Salvini: "Noi siamo pronti al voto anche domattina, confido in Mattarella"

Il leader della Lega: "Chiunque la tiri per le lunghe ha paura di perdere la poltrona, Renzi ne è l'immagine più evidente"

"L’intero mondo delle imprese, del lavoro, dei sindaci e dell'Italia che produce chiede di fare in fretta quindi l'unica cosa che l'Italia non si può permettere è perdere tempo. Chiunque la tiri in lungo è perché ha paura di perdere la poltrona. Direi che Renzi ne è l'immagine più evidente", queste le parole di Matteo Salvini al termine dell'assemblea dei gruppi della Lega tenutasi al Grand hotel Palatino di Roma. "Mi affido alla saggezza del presidente della Repubblica, è evidente che non c'è un'altra maggioranza", ha aggiunto il leader della Lega che si è detto pronto ad andare al voto "anche domattina".