Crisi di governo, Di Maio: "La Lega pagherà la pugnalata alle spalle del Paese"

Il capo politico del M5s in una diretta Facebook: "Hanno trascinato l'Italia in una crisi nel bel mezzo di agosto"

"Vedrete che la pugnalata alle spalle che è stata data al Paese dalla Lega verrà fatta pagare dagli italiani". Queste le parole di Luigi Di Maio in una diretta Facebook nella quale ha poi sottolineato: "non stiamo parlando di un'azione qualsiasi, ma di aprire una crisi di governo, nel bel mezzo di agosto, trascinando l'Italia alle elezioni in autunno che non succedeva dal 1919. Giusto 100 anni". "Vedrete che queste cose si pagano. Tanta gente per strada in Italia mi sta dicendo: andate avanti, hanno fatto una scorrettezza, hanno voltato le spalle al Paese", ha aggiunto il capo politico del Movimento Cinque Stelle.