Crisi, Angeletti: Politica governo ci ha portato allo sfascio

Roma, 16 giu. (LaPresse) - "Questa politica economica del governo ci sta portando allo sfascio". Così il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, parlando dal palco della manifestazione indetta dai sindacati a Roma, a piazza del Popolo, sui temi della crescita, del welfare e del fisco. Per Angeletti le politiche del governo "stanno distruggendo il lavoro". "Migliaia di lavoratori sono in una condizione tragica: il tasso di disoccupazione a due cifre che pensavamo di aver cancellato per sempre c'è di nuovo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata