Crimi: "Mi sento più bresciano che palermitano”

"Mi sento molto più bresciano che palermitano". Lo ha detto il sottosegretario Vito Crimi, intervistato dal direttore di LaPresse Vittorio Oreggia e dal giornalista Dario Borriello. al Forum di Roma, PoliticaPresse. "Ogni volta che torno a Palermo vivo con sofferenza una città che potrebbe avere potenzialità incredibili, ma che è sempre peggio". Ora che è al Governo però "qualcosa stiamo provando a fare soprattutto per il quartiere Brancaccio"