Cottarelli rimette l'incarico: "Governo politico è la soluzione migliore"
"È stato per me un grande onore lavorare al servizio del Paese, ma la formazione di un governo politico è di gran lunga la migliore soluzione, anche perché evita l'incertezza che deriverebbe da nuove elezioni". Con queste parole Carlo Cottarelli ha rimesso l'incarico. L'economista era stato individuato da Mattarella come premier di un possibile esecutivo tecnico. Congedandosi Cottarelli ha augurato "di cuore" buon lavoro al futuro governo e ha scherzato con i giornalisti: "Grazie e scusatemi se negli ultimi giorni sono stato un po’ troppo silenzioso con voi".