Costi politica, gdf in consiglio regionale Lombardia per controlli

Milano, 10 ott. (LaPresse) - I militari della guardia di finanza questa mattina si sono recati negli uffici del consiglio regionale per chiedere l'esibizione di alcuni documenti legati ai fondi dei diversi gruppi presenti al Pirellone. L'inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto di Milano, Alfredo Robledo. I militari della Guardia di Finanza questa mattina hanno in consiglio regionale hanno acquisito documenti del periodo 2008 - 2012 relativi alle inchieste che riguardano gli ex vicepresidenti Davide Boni (Lega), Franco Nicoli Cristiani (Pdl) e Massimo Buscemi (Pdl).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata