Costi politica, controlli in Molise. Presidente consiglio: Ben vengano

Campobasso, 8 ott. (LaPresse) - La guardia di finanza ha perquisito stamane gli uffici della contabilità e della gestione amministrativa del consiglio regionale del Molise, per acquisire materiale sui fondi ai gruppi. I finanzieri si sono recati, spiegano dalla Regione, in uno stabile separato da quello che ospita la sede del consiglio, nel quale si trovano gli uffici contabili. La perquisizione rientra nell'ambito di una inchiesta aperta dalla procura di Campobasso, che al momento non ha indagati, sulla scia delle analoghe verifiche condotte dalle procure di diversi capoluoghi sulle rispettive Regioni.

"E' giusto che i controlli si facciano, mai come in questo momento è fondamentale garantire la massima trasparenza", ha commentato il presidente del consiglio regionale molisano, Mario Pietracupa, sottolineando che la responsabilità delle spese a cui i soldi vengono destinati è in capo a ciascun gruppo consiliare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata