Cossutta, il cordoglio di Mattarella: Politico lucido e appassionato

Roma, 15 dic. (LaPresse) - Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, profondamente colpito dalla morte del senatore Armando Cossutta, ha espresso ai familiari il suo cordoglio per la scomparsa "di un uomo politico e parlamentare di grande esperienza, lucido e appassionato, protagonista di molti passaggi della vita politica italiana. Ricordando le numerose occasioni di incontro, avute con lui in Parlamento, la coerenza e il garbo umano e lo stile di rispetto delle istituzioni costantemente manifestato". Cossutta è stato senatore per sette legislature e deputato per altre tre, dal 1972 al 2008, del Pci, Prc e Pdci. In quasi tutta la sua attività da parlamentare, è stato membro della commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata