Coronavirus, Zangrillo: Berlusconi in fase delicata, ma cauto ottimismo

Torino, 6 set. (LaPresse) - "Siamo sicuramente in una fase delicata". Così il professor Alberto Zangrillo, responsabile dell'Unità operativa di Terapia intensiva generale e cardiovascolare dell'Irccs Ospedale San Raffaele di Milano, sulle condizioni di Silvio Berlusconi". Zangrillo ha espresso un "cauto ottimismo che ribadisco", "mi posso ritenere soddisfatto nella cautela rigorosa".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata