Coronavirus, Zaia: "Attenzione, non vorrei dover dare battaglia per evitare chiusure"

Punto con la stampa del governatore del Veneto

(LaPresse) "Dobbiamo stare attenti, non si deve pensare 'prendo il Covid tanto è asintomatico o al massimo un raffreddore', perché voglio ricordare che molti sono usciti in sedia a rotelle dal Covid, molti con gravi insufficienze respiratorie. E sono giovani. Poi non vorrei che dovessimo far battaglia per evitare chiusure e coprifuoco, vedete come stanno impostando il Dpcm a Roma". Lo ha detto il presidente del Veneto, Luca Zaia, in una conferenza stampa per fare il punto sulla situazione coronavirus.