Coronavirus, verso riapertura parchi ma con ingressi contingentati

Roma, 26 apr. (LaPresse) - Possibilità di entrare nei parchi pubblici, ma solo con ingressi contingentati. A quanto si apprende è una delle misure studiate dal governo per il nuovo Dpcm, quello relativo alla fase 2 dell'emergenza coronavirus, di cui il premier, Giuseppe Conte, sta discutendo nella cabina di regia con gli enti locali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata