Coronavirus, Speranza: Ordinanza distanziamento treni essenziale

Roma, 5 ago. (LaPresse) - "L'ordinanza di sabato non è legata solo alla vicenda dei treni, ma al rispetto delle tre regole essenziali", per questo "penso sia ancora essenziale e i termine saranno confermati anche nei prossimi Dpcm che andremo ad approvare". Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, risponde durante il question time alla Camera, a un'interrogazione sulla tempistica e gli effetti dell'adozione della recente ordinanza relativa al distanziamento sociale nel servizio di trasporto ferroviario. "E' evidente che ogni scelta restrittiva, anche in percorso di riapertura, comporta sacrifici e disagi, non lo neghiamo, ma dobbimao assolutamente rispettare i principi fondamentali, che possono consentirci di non vanificare gli sforzi dei nostri concittadini che ci hanno permesso di piegare la curva epidemiologica", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata