Coronavirus, Speranza: Direzione giusta ma siamo in pieno battaglia

Roma, 7 apr. (LaPresse) - "La situazione resta seria e non va sottovalutata. Ma quello che è evidente negli ultimi giorni che le misure adottate dal governo stanno dando qualche primo risultato, c'è una riduzione della pressione sui pronto soccorso.

La direzione è quella giusta, ma guai a pensare che il nemico sia stato sconfitto. Siamo nel pieno della battaglia". Così il ministro della Salute Roberto Speranza a 'diMartedì' su La7,.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata