Coronavirus, Spadafora: Difficile immaginare 3/5 stadi a porte aperte

Roma, 18 mar. (LaPresse) - "Sarebbe difficile immaginare per il 3 maggio le porte aperte negli stadi". Lo dice il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, ai microfoni dello speciale Tg3 sull'emergenza Coronavirus, rispondendo a una domanda sulla ripresa del campionato di calcio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata