Coronavirus, Salvini: Condono? Servono pace fiscale, edilizia e blocco codice appalti

Torino, 14 apr. (LaPresse) - "Condono è una brutta parola", ma "in tempo di guerra" "ci vogliono pace fiscale, pace edilizia, blocco del codice degli appalti: io dalla task force mi aspetto questo. Tutto quello che non è vietato è permesso, se non ho risposta dall'ente pubblico, faccio, parto". Così il leader della Lega Matteo Salvini a 'Coffee break' su La7.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata