Coronavirus, Renzi: Milioni posti a rischio, diamoci una mossa

Milano, 1 mag. (LaPresse) - "Adesso l'emergenza è economica: se non ci diamo una mossa, milioni di italiani perderanno il posto di lavoro. Lavoriamo insieme per un'Italia che riparte. Il problema è capire come davanti a un disastro occupazionale la politica seria riesca a dare delle risposte. La scelta non è nostra, è di Conte". Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, in una diretta Facebook in occasione del Primo Maggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata