Coronavirus, P.Chigi: Passeggiate solo se strettamene necessarie

Roma, 2 mag. (LaPresse) - "Si può uscire dal proprio domicilio solo per andare al lavoro, per motivi di salute, per necessità (il decreto include in tale ipotesi quella di visita ai congiunti, vedi FAQ), o per svolgere attività sportiva o motoria all'aperto. Pertanto, le passeggiate sono ammesse solo se strettamente necessarie per uno spostamento giustificato". E' quanto si legge nelle Faq pubblicate oggi dal Governo.

"Ad esempio, è giustificato da ragioni di necessità spostarsi per fare la spesa, per acquistare giornali, per andare in farmacia, o comunque per acquistare beni necessari per la vita quotidiana, ovvero per recarsi presso uno qualsiasi degli esercizi commerciali aperti. Inoltre, è giustificata ogni uscita dal domicilio per l'attività sportiva o motoria all'aperto", si aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata