Coronavirus, ordinanza: Stop vendita alimenti in stazioni e aree servizio

Roma, 20 mar. (LaPresse) - "Sono chiusi gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti all'interno delle stazioni ferroviarie e lacustri, nonché nelle aree di servizio e rifornimento carburante, con esclusione di quelli situati lungo le autostrade, che possono vendere solo prodotti da asporto da consiunarsi al di fuori dei locali". È quanto si legge nella nuova ordinanza firmata dal Ministero della Salute.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata