Coronavirus, Misiani: Domani in Cdm misure economiche per zona rossa

Roma, 24 feb. (LaPresse) - "È complicato valutare gli effetti economici dell'epidemia in queste prime settimane, servono dati certi che per il momento non sono ancora disponibili", dice cauto il viceministro dell'Economia Antonio Misiani in un'intervista a Circo Massimo, su Radio Capital, "Sicuramente peserà un rallentamento economico in Cina, paese con cui abbiamo legami commerciali molto significativi. E i cinesi pesano molto nel settore del turismo e del lusso, quello è un primo canale che impatterà dal punto di vista economico. Ci sarà un impatto molto diretto nei comuni della zona rossa, dove", annuncia Misiani,"stiamo predisponendo misure che inseriremo in un decreto legge che dovrebbe andare in Consiglio dei ministri tra domani e dopodomani". Misure che, spiega il viceministro, "vanno dalla sospensione del versamento dei tributi erariali e dei contributi previdenziali, dalla sospensione della riscossione all'accesso facilitato al fondo di garanzia per le PMI e alla sospensione delle bollette. Stiamo lavorando con ABI per la sospensione del pagamento delle rate dei mutui bancari, e saranno previsti dei contributi per la ripresa delle attività economiche in caso di danni accertati. Queste misure riguarderanno i comuni della zona rossa, poi è necessario fare un ragionamento più ampio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata