Majorino (PD): "Necessario commissariare la Regione Lombardia"

L'ex assessore di Milano: vista emergenza nell'emergenza non c'è tempo da perdere 

(LaPresse) "Credo che ci siamo trovati davvero di fronte a una situazione drammatica, che Regione Lombardia non ha ovviamente creato, ma poi, con successivi errori, ha alimentato le difficoltà, e quindi si è determinata una sorta di emergenza nell'emergenza". Lo ha dichiarato Pierfrancesco Majorino, eurodeputato del Pd, in relazione alla situazione di emergenza in Lombardia per la pandemia di coronavirus. "Credo che il commissariamento, oggi, sia uno strumento necessario perché non abbiamo giorni da perdere", ha aggiunto Majorino, critico anche sulla riapertura il 4 maggio ipotizzata dal presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana.