Coronavirus, Fontana: Zona rossa Bergamo? Stop da direttiva Viminale

Milano, 10 apr. (LaPresse) - Nella Bergamasca, "noi avevamo chiesto sia direttamente che tramite la commissione tecnico-scientifica l'istituzione della zona rossa. Sembrava che venisse realizzata e ricevetti notizia che erano arrivati i militari, poi è successo qualcosa per cui, anziché fare la zona rossa nella Bergamasca, è stata estesa" dal Governo "a tutta la Lombardia. Non ho avuto più la possibilità di intervenire, c'era una direttiva del ministero dell'Interno che impediva alle Regioni" di agire in questo senso. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a Tgcom24. "Comunque, una zona rossa su tutta la Lombardia è stata realizzata", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata