Coronavirus, Fontana: "Sala? Mi stupisco che faccia polemica"

Il Governatore risponde alle accuse di Sala sulla pericolosità degli annunci preventivi 

(LaPresse) Attilio Fontana risponde a Beppe Sala che ha attribuito la colpa delle code chilometriche davanti ai supermercati di Milano agli "annunci preventivi" sulla riduzione degli orari della grande distribuzione. "Fino a cinque minuti fa il sindaco diceva che non bisogna fare polemiche. Mi stupisco che faccia polemiche, io continuo a non volerne fare e non gli rispondo", ha dichiarato il governatore lombardo durante il quotidiano punto stampa sull’emergenza coronavirus. "Ho detto ieri che è necessario realizzare altre misure più rigorose e lo ribadisco. Dato che ho voluto sempre mantenere un rapporto stretto e coerente con il Governo è chiaro che prima sottopongo le richieste al Governo e, sulla base della risposta, eventualmente interverrò autonomamente, ma mi sembra che siano polemiche di poco conto", ha concluso Fontana.