Coronavirus, Fontana: Da Roma ricevuto delle briciole, è una vergogna

Torino, 2 apr. (LaPresse) - “E' passato ormai un mese e mezzo quasi dall'inizio dell'epidemia e sostanzialmente da Roma stiamo ricevendo delle briciole”. Così il governatore lombardo Attilio Fontana, parlando a Radio Padania, a proposito dell'emergenza coronavirus. "Noi ce la siamo cavata con le nostre risorse, senza alcun tipo di aiuto se non in minima parte", ha aggiunto, "è una vergogna questa, non ci è arrivata se non una piccola parte di quello che avevamo richiesto a Roma"

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata