Coronavirus, Fontana: Chiederò militari in Lombardia, è deterrente

Milano, 19 mar. (LaPresse) - "Io ho un rapporto costante con il governo, ho avuto un lungo colloquio con il ministro Boccia e stiamo adottando altre misure e, soprattutto, stiamo facendo in modo che le misure in vigore vengano rispettate. Io chiederò formalmente che il programma 'Strade sicure'" dell'Esercito "venga esteso a tutta la Lombardia per dare un elemento di deterrenza. Non è una vacanza per cui si va al parco, è una guerra. In guerra, normalmente, si hanno restrizioni e sacrifici molto maggiori". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in collegamento con 'Pomeriggio Cinque'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata