Coronavirus, Fontana: Buffagni ha interpretato male piano Lombardia
Coronavirus, Fontana: Buffagni ha interpretato male piano Lombardia

Il governatore: ripresa delle attività ordinarie sarà concordata con il governo

 "Il viceministro ha evidentemente male interpretato quello che noi diciamo". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, a 'Stasera Italia' su Rete4, rispondendo alle critiche di Stefano Buffagni, viceministro allo Sviluppo economico del M5S, sul piano per la 'nuova normalità' dal 4 maggio lanciato oggi dalla Giunta. "Le attività produttive - ha aggiunto il governatore - sono di esclusiva competenza del governo centrale. Noi parliamo di una graduale ripresa delle attività ordinarie che sarà concordata con il governo. Credo che sia giusto anche iniziare a pensare come ci si dovrà attrezzare per convivere con questo virus. Non possiamo rimanere chiusi come in questo periodo".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata