Coronavirus, Di Maio sente ministro tedesco Maas: Serve Ue forte e solidale

Roma, 27 apr. (LaPresse) - Si è svolta questa mattina una telefonata tra il ministro Luigi Di Maio e l'omologo tedesco Heiko Maas. Al centro dei colloqui il negoziato europeo, l'emergenza coronavirus, i rapporti commerciali tra i due Paesi e il dossier libico. Nel corso della telefonata i due ministri hanno ribadito il forte rapporto di amicizia tra Italia e Germania. “Serve un'Europa forte e solidale che guardi al futuro”, questo in sintesi il messaggio del ministro Di Maio rivolto al collega Mass. Di Maio e Mass hanno inoltre concordato di lavorare a stretto contatto sui principali dossier di politica estera (futura presidenza Ue della Germania e prossima presidenza italiana del G20).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata