Coronavirus, Di Maio: Rassicurante Conte al governo e non i negazionisti

Torino, 5 set. (LaPresse) - "Io rabbrividisco all'idea che una serie di esponenti politici che vanno in giro a dire che il virus non esiste, che la mascherina non serve, potevano stare al governo di questo Paese, in questo momento". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio in un incontro sullo sviluppo del made in Italy a Foggia, commentando la manifestazione di negazionisti oggi a Roma. "Molti hanno criticato il Movimento perché doveva starsene all'opposizione con il 33% due anni fa - ha aggiunto -, ma grazie alla scelta di creare due governi abbiamo dato come primo ministro un cittadino della provincia di Foggia che è il premier Giuseppe Conte. Io mi sento rassicurato che lui sia il presidente del Consiglio in questo momento storico in cui potevano stare al governo quelli che dicono che ci possiamo assembrare, che non servono le mascherine e che il virus è tutta una montatura".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata