Coronavirus, Di Maio: "Rapporto decessi-guariti ora è alla pari"

Il ministro degli Esteri ha parlato al termine di una teleconferenza con l'ambasciatore italiano a Pechino

"Sono circa 10mila i contaminati dal Coronavirus, 213 sono i decessi, con un’età media sopra i 75 anni, 210 sono i guariti. Quello che può far ben pensare è che 72 ore fa il rapporto tra decessi e guariti era di 2 a 1, mentre ora è alla pari". Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, alla Farnesina, al termine della teleconferenza con l'ambasciatore italiano a Pechino, Luigi Ferrari, per aggiornamenti sul Coronavirus.