Coronavirus, Di Maio: "Preoccupati per i risvolti economici"

Il ministro degli Esteri: "Stanziati 300 milioni per la promozione del Made in Italy"

"L’emergenza coronavirus l’Italia la sta affrontando correttamente, noi siamo molto preoccupati per i risvolti economici di questa crisi che è una crisi mondiale". Queste le parole del ministro degli Esteri Luigi Di Maio a margine dell'evento 'Innovare per crescere' nello Stabilimento Leonardo Di Pomigliano d'Arco. "Il tre marzo riuniamo tutte le aziende al ministero degli Esteri, abbiamo stanziato 300 milioni per la promozione del Made in Italy su un piano straordinario, 350 milioni per le esportazioni e le garanzie sulle esportazioni, ma sono le aziende che devono dirci come spenderli al meglio perché non possiamo permettere che il marchio Made in Italy abbia problemi nel mondo", ha concluso Di Maio.