Coronavirus, Di Maio: In ballo futuro Ue, si vince e si perde insieme

Roma, 9 apr. (LaPresse) - “Qui non c'è in ballo il futuro dell'Italia, ma il futuro di tutta l'Europa. Questo non è il 2008, non è la crisi che abbiamo conosciuto più di dieci anni fa e non vi sono le stesse cause, per questo troviamo illogico adottare modelli o meccanismi con condizioni che oggi risultano anacronistiche. Qui siamo davanti a una pandemia globale e l'Ue deve riuscire a dare una risposta univoca, forte ed adeguata. Di fronte a una tale risposta anche i mercati risponderanno bene. Questo è il punto: comprendere che questa volta non ci sono scorciatoie, nessuno può farcela da solo, questa sfida si vince e si perde insieme e l'Europa davanti a sé ha una scelta molto chiara: reagire con compattezza e in tempi rapidi, oppure farsi trovare un'altra volta impreparata”. Lo dice il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un'intervista all'agenzia di stampa tedesca, Dpa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata