Coronavirus, Di Maio a Salvini: Veri patrioti medici no chi attacca Italia

Roma, 4 mar. (LaPresse) - "Non ho nessuna intenzione di aprire polemiche, ma se il tuo Paese è in difficoltà, ti rimbocchi le maniche per aiutarlo, non vai in giro per il mondo a parlarne male. I veri patrioti sono quelli che lavorano per i propri cittadini: medici, infermieri, militari, amministratori locali, amministratori regionali. Non questi sovranisti da avanspettacolo". Così su Facebook il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata