Coronavirus, D'Incà: Prossimo decreto entro 16 aprile, almeno 25 mld

Roma, 30 mar. (LaPresse) - Il prossimo decreto arriverà “prima delle scadenze del 16 aprile, perché le aziende si ritroveranno di fronte a nuove scadenze fiscali. Davanti a quelle scadenze dobbiamo arrivare con un nuovo decreto che permetta di poter sospendere e rinviare, aiutare per il mese di aprile le partite iva, gli autonomi, le tante aziende che hanno bisogno di fondi di garanzia per guardare al futuro con sicurezza. Lo Stato c'è. Saranno almeno altri 25 miliardi di euro, mi auguro che possiamo avere ancora più risorse disponibili”. Così a Sky TG24 il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D'Incà.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata