Coronavirus, Crimi: Salvini antepone se stesso a interesse nazionale

Roma, 24 feb. (LaPresse) - "Basta sciacallaggio e diffusione di informazioni false. Agire così significa remare contro l'Italia, anteponendo se stessi all'interesse nazionale. Chi si comporta in questo modo non ha la minima credibilità". Lo afferma il capo politico del Movimento 5 Stelle Vito Crimi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata