Coronavirus, Crimi: In alcune aree servono misure molto più restrittive

Roma, 19 mar. (LaPresse) - C'è il dubbio che si dovesse agire prima? "Ovvio che abbiamo questo dubbio. Sarebbe da pazzi non farlo. Nella fase iniziale ci siamo basate sulle indicazioni del comitato tecnico-scientifico e su quelle che venivano dal paese. Abbiamo ricevuto pressioni per riaprire e pressioni per chiudere di più. Credo che oggi in alcune aree bisogna fare delle misure molto più restrittive e credo che ora i cittadini le accetterebbero più volentieri". Lo dice il capo politico del M5s Vito Crimi intervenendo ad 'Agorà' su Raitre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata