Coronavirus, Conte: Vietate sedute allenamento atleti, le faranno individualmente

Roma, 1 apr. (LaPresse) - "L'unica novità che abbiamo introdotto" nel dpcm che ripropone il medesimo regime di disciplina attualmente vigente fino al 13 aprile, "riguarda le sedute di allenamento degli atleti: le sospendiamo onde evitare che le società sportive possano pretendere prestazioni sportive anche sotto forma di allenamento". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi. "Questo non significa che gli atleti non si dovranno più allenare: lo faranno in forma individuale", ha aggiunto Conte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata