Coronavirus, Conte: Strada migliore è collaborare con enti locali

Roma, 24 mar. (LaPresse) - "Dal primo giorno abbiamo curato i rapporti con i rappresentati del governo territoriale, in modo continuo e costante, affiancato dai ministri Speranza e Boccia. Non è pensabile, nel nostro assetto ordinamentale, un intervento autoritativo in questa fase. Perché riteniamo, in astratto e in concreto, preferibile la strada della collaborazione. La stiamo chiedendo a tutti i cittadini, figuriamoci se non ci riuscissero i rappresentanti delle istituzioni, sarebbe un cattivo esempio". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine del Consiglio dei ministri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata