Coronavirus, Conte: Non è sconfitto, non dobbiamo disperdere sacrifici

Milano, 4 ott. (LaPresse) - "L'Italia che sta faticosamente uscendo dalla pandemia dovrà essere una comunità rigenerata. Il nemico non è ancora sconfitto, siamo consapevoli che non possiamo disperdere i sacrifici compiuti". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, nel suo discorso in occasione delle celebrazioni di San Francesco, ad Assisi. "San Francesco - ha detto in un altro passaggio del suo intervento - ci parla oggi più che mai. La crisi sanitaria causata dall'epidemia ci sta ponendo interrogativi fondamentali sulla vita e sulla morte. Ci porta a ripensare a ciò che conta veramente nella vita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata