Coronavirus, Conte: Lavoratori, medici e infermieri collonne portanti intero Paese

Roma, 13 mar. (LaPresse) - "I lavoratori, le lavoratrici, medici e infermieri che sono in prima linea e stanno compiendo sforzi straordinari, le forze dell'ordine, le forze armate, i vigili del fuoco, i volontari della protezione civile, in questo momento sono le colonne portanti su cui si regge l'intero paese". Lo ha detto, a quanto si apprende, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante la videoconferenza con le parti sociali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata