Coronavirus, Conte: Imprudenze potrebbero compromettere sacrifici

Roma, 21 apr. (LaPresse) - "Un'imprudenza o un'avventantezza in questa fase, dettata dalla legittima voglia di ripartire, può compromettere tutti i sacrifici che con responsabilità e disciplina i cittadini hanno fatto finora". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante l'informativa al Senato sulle iniziative del governo per fronteggiare l'emergenza coronavirus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata