Coronavirus, Conte: Firmato Dpcm, misure prorogate al 13 aprile

Roma, 1 apr. (LaPresse) - "Il numero dei morti è una ferita aperta. Non siamo nella condizione di poter allenatare le misure restrittive, di poter alleviare i disagi e risparmiare i sacrifici a cui abbiamo sottoposto gli italiani". Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in conferenza stampa a Palazzo Chigi. "Per questo ho firmato il Dpcm che proroga il regime di misure restrittive fino al 13 aprile, come anticipato dal ministro Speranza", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata