Coronavirus, Conte: Contagi ultimi giorni per 'distrazioni agostane'

Cernobbio (Como), 5 set. (LaPresse) - "I contagi che stiamo contando in questi giorni sono il frutto delle 'distrazioni agostane'. Ma l'Italia ancora una volta dimostra agli italiani di essere stata abbastanza responsabile, perché il numero" dei contagi "rispetto ad altri paesi limitrofi è nettamente inferiore". Lo ha detto il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo alla seconda giornata del Forum 'The European House - Ambrosetti' di Cernobbio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata