Coronavirus, Conte attacca Salvini e Meloni: "Da loro falsità sul Mes, indeboliscono l'Italia"

Così il presidente del Consiglio nella conferenza stampa parlando del fondo salva-stati

Giuseppe Conte attacca in diretta le opposizioni dopo le polemiche sul Mes. "Il Mes esiste dal 2012, non è stato attivato la scorsa notte come falsamente è stato dichiarato da Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Stavolta devo fare nomi e cognomi", ha detto il presidente del Consiglio aggiungendo: "Quelle falsità che vengono dette rischiano di indebolire non il premier Conte ma l'intera Italia".