Coronavirus, Conte a parti sociali: Da chi lavora atto responsaiblità verso comunità

Roma, 13 mar. (LaPresse) - Durante la videoconferenza con le parti sociali, il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, a quanto si apprende, ha sottolineato come tutti dobbiamo essere consapevoli chi sta lavorando (operai, tecnici, quadri) non espletano semplici prestazioni lavorative secondo lo schema di scambio lavoro-retribuzione. In questo momento questo loro sforzo assume un particolare significato: è un atto di grande responsabilità verso l'intera comunità nazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata