Coronavirus, Cirio: "6 casi accertati in Piemonte, chiusura scuole e stop a eventi

Il governatore: "Tre nel cuneese e tre nel torinese"

(LaPresse) - "I 6 casi sinora accertati in Piemonte" di contagio da Coronavirus "sono 3 nel torinese e 3 nel cuneese. I casi nel torinese riguardano persone italiane e quelli nel cuneese riguardano persone cinesi". Lo ha detto il governatore del Piemonte Alberto Cirio ai cronisti alla protezione civile del Piemonte. Stiamo facendo tutte le analisi per identificare il ceppo del contagio e siamo in stretto rapporto con la presidenza del consiglio", aggiunge Cirio. A breve ci sarà un'ordinanza a firma mia e del ministro della Salute che sarà omogenea con quella della Lombardia, del Friuli Venezia Giulia, del Veneto e dell'Emilia Romagna: si tratta di chiudere le scuole di ogni ordine e grado e Università per tutta la prossima settimana, parlo di tutta l'attività didattica delle scuole del nostro Piemonte. Provvederemo a sospendere e a non autorizzare ogni evento che abbia in sè la possibilità di assembramento di persone, sia in locali aperti al pubblico sia in locali chiusi".